Barchessone Vecchio: la "Basilica delle Valli"

Progetto di restauro e miglioramento sismico di un antico edificio rurale nella pianura modenese

Committente
Comune di Mirandola (MO)
Data
2017/2018
Luogo
San Martino Spino, Mirandola
Ruolo
Progettazione strutturale

L'edificio appartiene ad un particolare tipo di costruzione in muratura a pianta centrale, i barchessoni, che costituiscono un'importante testimonianza della memoria storica del luogo. Il fabbricato nasce come ricovero dei cavalli ed è attualmente adibito a sala polifunzionale ad uso pubblico.

A seguito del terremoto dell'Emilia del 2012 ha subito gravi danni tali da renderlo inagibile.

Il progetto di miglioramento sismico viene proposto nel rispetto dell’oggetto e delle sue caratteristiche strutturali, tipologiche e materiche. L'intervento si è focalizzato principalmente sulla copertura e sulla connessione tra le travi lignee e i pilastri in muratura, che scandiscono lo spazio interno. L'obiettivo di preservare l'identità architettonica del bene si è raggiunto tramite interventi poco invasivi e non direttamente visibili.