Immobile “Palazzo Orsi-Marconi”

Rifacimento del coperto. Intevento nell'ambito Incentivi "Superbonus"

Palazzo Marconi è un edificio situato nel pieno centro storico della città di Bologna, soggetto a vincolo “monumentale” ai sensi del D. Lgs 24/04 e s.m.i.

L’intervento si è reso necessario visto lo stato di forte degrado complessivo rilevato nel coperto del palazzo. La porzione oggetto di intervento insiste sullo scalone cinquecentesco (modificato nel Settecento) e su alcuni degli ambienti del piano nobile decorati nel Settecento con pavimenti a battuto, rilievi a stucco nelle sovraporte, affreschi nelle volte arellate dei soffitti.

Il valore della copertura risiede in alcuni sistemi costruttivi tipici dell’architettura storica bolognese e nel riconoscimento dei meccanismi originari di funzionamento di quei sistemi chiamati “incavallature” in legno, che sono testimonianza di un’arte del costruire della città di Bologna molto diffusa.

Il progetto nasce da un rilievo critico dello stato attuale che partendo dal rilievo geometrico delle orditure e della loro disposizione, ha mirato all’individuazione della gerarchia delle orditure e degli appoggi, per approdare alla comprensione del sistema costruttivo adoperato e delle tecniche costruttive che lo connotano; fatta tale valutazione si è proceduto ad un’analisi tecnica relativa allo stato di conservazione delle singole travi e delle singole incavallatura lignee: ciò ha presupposto la necessità di verificare in situ l’effettiva possibilità di conservare la materia storica. Dunque l’intervento di ricostruzione della copertura, volto alla sostituzione di gran parte degli elementi lignei, mantiene la concezione strutturale originaria, senza alterare l’equilibrio dei carichi sulle murature portanti e la sagoma esteriore, al fine di salvaguardare e proteggere i sottostanti solai e l’intero edificio

  • Committente Condominio "Palazzo Marconi"
  • Data 2023
  • Luogo Bologna (BO)
  • Ruolo Progetto e Direzione Operativa delle strutture
  • Azioni Restauro
  • Tipo Edifici